Di capricci e di follie

Di Cristina | 07 September, 2018

Una bella occasione per ascoltarci, in un programma appassionato ed appassionante, che percorre le più celebri ed amate partiture del repertorio lirico in occasione del trentesimo anniversario dal debutto di Stefano Anselmi, baritono e fondatore di Fatefaville. Con allievi e colleghi che hanno voluto festeggiare con lui questo importante traguardo.

Nell'Opera lirica i sentimenti raggiungono una potenza estrema, a partire da quello amoroso, che solitamente nel melodramma ottocentesco è tanto forte da sfidare le convenzioni sociali e da portare alle più estreme conseguenze. E se nell'opera buffa l'amore ha esiti meno letali, è comunque sempre agitato da alterchi, litigi, sospetti e tradimenti. Gli uomini sono descritti in Mozart come "una malefica razza di infedeli" (così dice Despina nel Così fan tutte), e le donne sono "civette maligne" (sono parole di Figaro nelle famose “Nozze”), eppure l'attrazione che li avvicina è il segreto motore del mondo e l'amore, come si dicono Papageno e Pamina nel "Flauto magico", rende l'uomo e la donna simili agli dei.

Con: soprani Livia Farnese e Katrin Tartarotti, mezzosoprano Cristina Pietrantonio, tenore Milad Ban, baritoni Stefano Anselmi e Martin NG. Pianista M° Marco Berdondini.

Sabato 29 settembre ore 20.45 al Teatro di Meano (TN). Ingresso libero.


LABORATORIO VOCE

siamo artigiani della voce, in connessione al corpo, al pensiero, alla nostra energia per lavoro, per passione, con piacere


Iscriviti alla newsletter

Contatti

Associazione culturale Fatefaville
Sede legale: via del Molin 48 loc. Cadine, 38123 Trento
Sede operativa: via dell'Androna 1 loc. Cadine, 38123 Trento
P. iva 02268130222

Scrivici

Privacy Policy

Expecting element 'root' from namespace ''.. Encountered 'None' with name '', namespace ''.