La voce animale

Di Stefano | 11 November, 2016

La voce umana ha nature diverse: la prima distinzione che possiamo fare è tra una natura culturale ed una animale. Quando esse sono in armonia, la voce possiede potenzialità di richiamo emotivo molto profonde.

La voce culturale è il bagaglio che ogni individuo sente sulle proprie spalle; ogni pensiero della mente, ogni emozione del suo corpo, vi trova costante riferimento. Rappresenta quel tratto tipico dell’espressività umana relativa alla storia biografica di ognuno: un mondo unico e irripetibile, quello personale, inserito in un contesto sociale. Sa evocare emozioni, che quasi sempre riconosciamo in virtù di un loro “analogo” presente nella memoria. Questa è la grandezza della voce culturale ed al contempo il suo limite. La cultura, fornendoci un ampio bagaglio di memoria cui fare riferimento, limita l’insorgenza dell’inaspettato: il nuovo, per sua stessa natura, non ha analoghi disponibili, e quindi non può essere consapevolmente riconosciuto; i “costrutti di sicurezza” che l’organizzazione sociale ama istituire tendono inoltre a chiudere la possibilità di una diversa decodificazione dell’informazione, che potrebbe emergere dall’enorme complessità del mondo reale.

 

La voce animale è l’entità solitaria di un organismo. Su di essa solo la selezione naturale o la natura delle cose ha avuto modo di agire. Non esprime concetti, è un atto fisico, estremamente potente. Un potere che ci appartiene fin dalla notte dei tempi. La possibilità di attingervi però ci viene celata dalle strutture con cui per abitudine decodifichiamo la realtà quotidiana.

Il primo passo per contattare questo potenziale quindi è destrutturare un certo “congelamento” dell’edificio critico personale, per poter “respirare” l’ampio spazio della complessità del reale, che si rivela alla nostra percezione senza la mediazione della convenzione.

Questo “contatto” è un atto creativo, che permette nuove visioni, nuove possibilità di indagine e di azione e il sorgere di una “nuova” voce.

LABORATORIO VOCE

siamo artigiani della voce, in connessione al corpo, al pensiero, alla nostra energia per lavoro, per passione, con piacere


Iscriviti alla newsletter

Contatti

Associazione culturale Fatefaville
Sede legale: via del Molin 48 loc. Cadine, 38123 Trento
Sede operativa: via dell'Androna 1 loc. Cadine, 38123 Trento
P. iva 02268130222

Scrivici

Privacy Policy

Expecting element 'root' from namespace ''.. Encountered 'None' with name '', namespace ''.